Cronaca

Il boss pentito: 'Il mio stipendio 140mila euro al mese'

Il boss pentito: 'Il mio stipendio 140mila euro al mese'
 
 

REGIONALE – Un vero e proprio stipendio di circa 140.000 euro. Era questo il ‘mensile’ che riceveva il boss dei casalesi oggi pentito Antonio Iovine. I dettagli in merito al suo stipendio sono emersi nel corso di un interrogatorio davanti al Pm dell’antimafia di Napoli. Questi soldi provenivano dall’attività relative al pizzo, agli appalti e a reati minori, ma quasi 60.000 euro, come ricordato dallo stesso Iovine, dovevano andare nella cassa del clan. Gli altri soldi oltre ad essere utilizzati da Iovine nel corso della latitanza, servivano anche a ricompensare gli affiliati che lo aiutavano in quel periodo ciascuno dei quali riceveva tra i 1.500 e i 2.000 euro.
...
 
 
...
 
 
...
 
 
 
 

Altre Notizie

La decisione di De Luca: lunedì tornano in classe i bambini della terza elementare

REGIONALE – Da lunedì ripartirà l’attività scolastica in presenza anche per le classi terze della scuola primaria. E’ questa la decisione pre...

Riparte il cantiere del Policlinico, Zinzi: 'Bene Università, riapertura più forte delle passerelle'

PROVINCIALE – Il capogruppo della Lega al consiglio regionale della Campania Gianpiero Zinzi è intervenuto stamane a seguito della riapertura del c...

Coronavirus, nel casertano oggi 155 nuovi casi e 136 guariti

PROVINCIALE – Cresce il contagio in provincia di Caserta anche se ci sono meno casi rispetto a ieri. Il dato che emerge dall’ultimo bollettino del...

Covid a scuola, chiuso per una settimana l'istituto di via Roma

MADDALONI – (di Antonio Cembrola) Chiude per una settimana l’Istituto Comprensivo ‘Maddaloni 1 Villaggio’ (ex Settembrini) di via Roma. La mis...

'La Cultura non isola': anche Marcianise sostiene Procida Capitale Cultura 2022

PROVINCIALE – “La cultura non isola”. Anche Marcianise sostiene la candidatura di Procida a Capitala italiana della cultura 2022. Su proposta de...

Il Villaggio a sostegno dei cittadini in difficoltà: donati 400 giubbotti ai clochard del casertano

MADDALONI – La Fondazione Villaggio dei Ragazzi “don Salvatore d’Angelo” ha donato al Comitato di Maddaloni della Croce Rossa Italiana, presie...

In Campania arriva il vaccino Moderna: primo lotto di 6.000 dosi

REGIONALE – In arrivo in Campania il secondo vaccino anticovid approvato dall’Ema. Stiamo parlando del vaccino Moderna che dovrebbe arrivare in R...

Convivenza forzata: scoppia lite in via N. Bixio

MADDALONI – Momenti di tensione ieri sera in via N. Bixio a Maddaloni. Due auto di carabinieri e polizia sono intervenute nell’arteria maddalonese...

Dipendenti Clp senza stipendio, interrogazione di Zinzi: 'Risposte ai lavoratori'

REGIONALE – Stipendi non pagati ai dipendenti della Clp spa e poche garanzie sull’effettiva liquidità nelle casse aziendali: sono le criticità a...

Convitto Nazionale 'G. Bruno': domani il quarto Virtual Open Day

MADDALONI – Virtual Open Day al Convitto Nazionale ‘G. Bruno’ di Maddaloni. Domani, sabato 16 gennaio dalle ore 16 alle ore 18 ci sarà il qua...

Coronavirus, nel casertano oggi 181 nuovi casi e 175 guariti

PROVINCIALE – Cresce il contagio in provincia di Caserta anche se ci sono meno casi rispetto a ieri. Il dato che emerge dall’ultimo bollettino del...

Scuola 'Dolce e Salato' : inaugurazione nuovo corso con l'assessore Filippelli e il consigliere Santangelo

MADDALONI - Il consigliere regionale Vincenzo Santangelo e l’assessore regionale alla Formazione Armida Filippelli hanno inaugurato questa mattina, ...